06 9480 6685

0 articoli

Come pulire le espadrillas Pisamonas

Stampa
Di Pisamonas 26 agosto 2015
Sono scarpe economiche, comode e che in più si ripetono come tendenza della moda ogni estate: le espadrillas in fibra di sparto! Per tutte le età e in tutti gli stili possibili: espadrillas per bambini con nastro, le tanto alla moda quest’anno espadrillas per bambine con brillantini stile glitter, fino alle espadrillas in twill per i papà.

Di così tanti colori che di sicuro ne abbiamo più di un paio in estate… E ora la domanda da un miliardo, “come le laviamo senza rovinarle?”
Soprattutto i colori chiari, così belli e che vanno a pennello con l’estate, sono i più delicati. Oggi ti daremo alcuni consigli per conservarle come nuove tutta l’estate.

La prima regola è non lavarle in lavatrice, visto che la suola è stata fabbricata con materiali naturali e si rovinerebbe bagnandola… Ma si può pulire. All’opera!

La maniera di pulirle è molto simile alle scarpe scamosciate, nel caso delle espadrillas scamosciate la stessa. Prendi nota dei materiali:
La prima cosa che faremo è spazzolare bene l’esterno con una spazzola morbida per eliminare tutta la polvere. La parte della suola, se ha fango o sabbia, la possiamo lavare con una spazzola un po’ più dura.
Per pulire le macchie di grasso o cibo dalle nostre espadrillas di sparto, il meglio è è mettere un po’ borotalco e lasciarlo agire affinché assorba il grasso. In seguito spazzolare per eliminare il borotalco e la sporcizia se ne andrà con la spazzolata.
Per quelle tradizionali di tela, senza macchie difficili, la cosa più facile ed efficace è mescolare un po’ d’acqua con ammoniaca o con sapone neutro. Inumidire una spugna o un panno di questa soluzione e passarlo dolcemente sulla tela delle espadrillas senza bagnarle. Questo anche per pulire all’interno.
E da ultimo asciugare! Mettere della carta di giornali all’interno, assorbiranno l’umidità e si eviterà che si deformino. Meglio all’ombra, non al sole perché può scolorirle.
Per le espadrillas di tela olona, puliscile come le scarpe di tela olona e saranno perfette.
Per pulire le espadrillas con i brillantini, fallo molto dolcemente con una spazzola morbida.

Speriamo che questi consigli ti siano utili e che approfittate tutta l’estate delle vostre espadrillas Pisamonas.
Posted in: Notizie
Condividi