06 9480 6685

0 articoli

Il pericolo delle reti sociali per i più piccoli

Di Pisamonas 30 novembre 2016

Bambini e Reti Sociali

Idee affinché i tuoi figli usufruiscano dei social network in modo sicuro

Nessuno può negare che siamo nell’era di Internet. Piccoli e grandi sono capaci di cavarsela nella Rete allo stesso modo in cui se la cavano nel mondo reale.  Di fatto, i più piccoli hanno una maggiore facilità a accedere per navigare e addentrarsi in Internet, dato che sono cresciuti con esso.

Ciononostante, sappiamo tutti che Internet in generale e le reti sociali in particolare possono comportare pericoli per bambini e adolescenti. Per questo, oggi vogliamo offrirti alcuni consigli affinché i tuoi figli approfittino dell’infinito universo che offrono le reti sociali in modo sicuro al  100%. In più, ti proponiamo alcune reti sociali per bambini pensate per la loro età, di sicuro ti sorprenderanno piacevolmente!

Bambini e reti sociali

Uno dei primi consigli da tenere a mente sull’uso adeguato delle reti sociali riguarda l’età. Sembra che ci siamo abituati a vedere i nostri figli cominciare a usare nuove tecnologie sempre prima, ma è molto importante prendere in conto l’età raccomandata. Nel caso delle reti sociali l’età minima per accedervi è di solito di 14 anni ed è molto importante seguire questa raccomandazione.

Se i nostri figli vogliono entrare nelle reti sociali prima, dobbiamo cercarne di specifiche per la loro età, come quelle che ti diremo più avanti.

Una volta che i nostri figli hanno il loro profilo sulle reti, si deve inculcargli che la comunicazione fisica vale molto di più che la comunicazione online. Il fatto di avere un amico su Facebook o su qualunque altra rete sociale non implica che sia un amico nella vita reale. A priori, può sembrare che le reti sociali siano un maniera perfetta di farsi nuovi amici. Tuttavia, dobbiamo far vedere ai nostri figli che non è così realmente e che non si deve accettare la richiesta di amicizia di nessuno che non si conosca personalmente e ancora meno darsi appuntamento con persone sconosciute.

È molto importante controllare l’uso che i nostri figli fanno delle reti sociali, gli amici che hanno e quanto tempo le utilizzano. In questo senso, è bene stabilire limiti e orari per l’uso di Internet e delle reti sociali per i minori, perché non si converta in una dipendenza e non tralascino altri compiti più importanti. I bimbi devono capire che le reti sociali sono una forma di divertimento ma non quella principale.

Reti sociali per bambini

Se i tuoi figli hanno meno di 14 anni e non vogliono perdersi tutto quello che offrono le reti sociali, devono conoscerne alcune che sono adatte per loro. Te ne raccomandiamo 4 che piaceranno tantissimo ai tuoi figli. La maggioranza di queste reti sociali per bambini sono in inglese. Per questo, può avverarsi come la maniera perfetta per godersi in modo responsabile le reti sociali, finché migliorano e praticano il loro inglese.

Club Penguin

Si tratta di un videogioco online che appartiene a Disney e in cui i piccoli possono interagire con i disegni animati di pinguini, i protagonisti del social network.

Scuttlepad

Se vogliamo offrire ai nostri figli una rete sociale simile a quella dei “grandi”, una di quelle che più si avvicina è Scuttlepad. La sicurezza è garantita, dato che si controllano tutte le immagini e i contenuti che si postano. Analogamente le conversazioni sono guidate da una lista di parole definite, per evitare l’uso di parolacce.

Kidswirl

Si tratta di una rete sociale per bambini e genitori. È una delle più simili a Facebook, nell’estetica e nelle funzionalità, aggiungendo determinati filtri per garantire la sicurezza dei piccoli e la tranquillità dei grandi.

Everloop

Per quanto riguarda Eveloop, si tratta di un’altra delle reti sociali per bambini più famose. Come quella precedente, si possono condividere foto e inviare messaggi e in più ci sono dei giochi per bambini. Uno degli aspetti più importanti per garantire il suo controllo, è che ha bisogno dell’approvazione dei genitori per validare l’iscrizione attraverso di un’e-mail.

Hai provato qualcuna di queste reti sociali con i tuoi figli? Raccontaci la tua esperienza!

Posted in: Notizie Tags: consigli

Black Friday Pisamonas, le migliori scarpe per bambini al miglior prezzo!

Di Pisamonas 23 novembre 2016

Black Friday Pisamonas 

Approfitta di questa occasione per godere di un 15% di sconto su tutto il sito!

Sì, sì, hai letto bene… su tutto il sito internet! Non su una selezione di prodotti come nella maggior parte delle vendite Black Friday, da Pisamonas siamo così, preferiamo renderti la vita più facile, noi ti diamo lo sconto e le scarpe le scegli tu!

In questo momento ti mancano ancora scarpe per la stagione autunno inverno? Perdi tempo cercando stivali di gomma da donna, scarpe da bambino o stivali da bambina che siano quelli di cui hai bisogno e che abbiano in più un buon prezzo? Già sai che da Pisamonas ti offriamo sempre la miglior qualità al miglior prezzo. In più ora potrai ottenerlo ancora più economico grazie agli sconti Black Friday!

Se stavi aspettando l’occasione perfetta per avere quegli stivali di gomma o quelle ballerine così belle, è arrivato il momento! Completa le tue calzature invernali e quelle dei piccoli della casa con il Black Friday. Per 4 giorni potrai godere di un 15% di sconto su tutti i nostri prodotti. Anche quest’anno Pisamonas è tra le vendite con Black Friday e ti offriamo la possibilità di approfittare di questo sconto speciale da giovedì 24 a domenica 27 novembre. Non vorrai mica perdertelo? Hai già in mente cosa acquistare? Ti offriamo qualche suggerimento!

I nostri suggerimenti per il Black Friday

E ora, che prodotti ti raccomandiamo per approfittare di questo sconto del 15% per il Black Friday? Innanzitutto, le nostre novità della collezione autunno-inverno. È la perfetta opportunità per completare tutte le tue calzature e quelle dei tuoi figli con gli ultimi modelli che sono arrivati da Pisamonas. Per i più piccoli della casa, ti proponiamo delle bellissime scarpe di velluto, saranno elegantissimi! Per le piccole, ti suggeriamo delle ballerine di velluto, comode e belle! Per i maschietti, delle scarpe blucher impunturate, disponibili in blu, grigio e marrone, per i grandi e i piccoli. E non ci dimentichiamo di te, con dei mocassini da donna con frange in blu, ideali per andare a lavorare e per look più informali. Alla moda e al miglior prezzo, cosa chiedere di più?

Il Black Friday può anche essere l’occasione perfetta per rinnovare quel tipo di calzature imprescindibili in qualunque armadio di bambini e mamme, quei grandi classici che non passano mai di moda. Ottienili ora con lo sconto del 15% del Black Friday. Pantofole per stare in casa, scarpe da barca, ballerine o certe scarpe inglesi sono alcune possibilità per rinnovare le calzature senza tempo.

Infine, può essere una buona opportunità per fare un regalo ora o più in là. Ad esempio, se nei prossimi mesi hai qualche amica o familiare che darà alla luce un bimbo, è anche un buon modo per comprare delle scarpine da neonato di qualità e al miglior prezzo.

Compra scarpe da bambina online, scarpe da barca per bambini e qualunque calzatura per bambini che ti serva, con tutta la comodità di Pisamonas. Come sempre, le spedizioni e i resi sono completamente gratuiti. Non perdere questa opportunità per completare e rinnovare le tue calzature e quelle dei tuoi figli! Buon Black Friday Pisamonas!

Posted in: Notizie Tags: Sconti

Ballerine, ballerine flessibili, ballerine con cinturino... uguali o diverse?

Di Pisamonas 31 ottobre 2016

Origine Ballerine

Qual è l’origine di ognuna di esse e come le differenziamo?

Quale donna o bambina non ha nessun modello di ballerina tra le sue calzature? Si sono convertite in tutto e per tutto in un basico per qualunque occasione. È il riflesso fedele del fatto che le tendenze in qualche occasione non nascono sulle passerelle, ma per le strade, nel quotidiano. Quando, per essere femminile, pareva che valessero solo le scarpe col tacco, arrivarono le ballerine da donna per dimostrare che anche eleganza e comodità  potevano andare a braccetto. E fu così che questo tipo di scarpe basse riuscì a conquistare il cuore di donne e designer di tutto il mondo.

Le ballerine da donna non solo si sono convertite in qualcosa di fondamentale per il genere femminile nella vita quotidiana, ma anche nelle grandi occasioni, portando alla nascita di ballerine da matrimonio, specifiche per questo grande giorno.

Ti sarai resa conto che fino ad ora abbiamo sempre usato il termine “ballerina”, ma sai che ci sono diversi tipi di ballerine, e che in certi paesi come ad esempio in Spagna, questo tipo di calzatura è chiamato diversamente a seconda delle sue caratteristiche? Anche se spesso ci sembrano molto simili, le ballerine non sono tutte uguali, e oggi ti spiegheremo le loro differenze e l’origine delle scarpe ballerine, le ballerine flessibili e le ballerine tipo scarpe con cinturino. Metti alla prova le tue conoscenze in materia!

Differenza tra ballerine, scarpe con cinturino e ballerine flessibili

Di questi tre termini, probabilmente quelli più usati sono le ballerine e le ballerine flessibili. Si tratta di un tipo di calzatura molto simile, la differenza risiede nel fatto che la suola delle ballerine flessibili è di solito più fina rispetto a quella delle ballerine normali.

Tuttavia, questi due termini sono spesso usati in ugual modo. Fra l’altro, nella nostra vendita di scarpe online vedrai che non c’è nessuna categoria per le ballerine flessibili. Questo non significa che non puoi comprare queste o altri tipi di ballerine, ma che abbiamo chiamato tutte “ballerine” per semplificare.

Il modello che ha una differenza sostanziale è quello delle scarpe con cinturino, che non sono nient’altro che delle ballerine con fibbia, con velcro o con cinturino sopra il collo del piede. Sono le più usate tra le bimbe di casa ma esistono dei modelli di scarpe con cinturino da donna ideali per qualsiasi occasione.

Scarpe con Cinturino per Bambina

Si può complicare ancora la tematica se includiamo anche le francesine o parigine. Nessuna complicazione! Si tratta di scarpe basse o ballerine con fiocco sulla parte anteriore. Nella nostra vendita di scarpe per bambini troverai molti modelli! E sicuramente anche nel tuo armadio, anche se non si chiamano francesine!

Storia delle ballerine

Allora, qual è l’origine di ognuna di queste scarpe che sono diventate imprescindibili nella moda mondiale?

Cominciamo da quelle di cui è più facile indovinare l’origine: le ballerine. Come immaginerai dal loro nome, vengono dal balletto classico. Questo tipo di calzature cominciò a usarsi nelle rappresentazioni di balletto al principio del XIX secolo. Chi l’avrebbe detto che una calzatura così d’attualità aveva 200 anni d’età, vero?

Tuttavia, tanto tempo fa questo modello oltrepassò la scena e oggigiorno possiamo trovarlo in ogni tipo di look. Dalle ballerine nere o ballerine blu per il quotidiano, alle ballerine argentate per le notti di festa e perfino le ballerine da matrimonio per questo tipo di cerimonie.

Storia delle scarpe con cinturino

Le scarpe con cinturino sono un modello che è chiamato in spagnolo “merceditas”,  da cui si può capire meglio l’origine. Viene infatti dal nome di una donna, la regina Maria de las Mercedes d’Orleans, che tutti conoscevano come Merceditas. Merceditas e suo cugino Alfonso XII s’innamorarono perdutamente e dopo essersi sposati nel 1878, poterono godersi sono 5 mesi di matrimonio a causa del decesso della regina, che aveva solo 18 anni. In seguito alla tragica perdita, si elaborò una canzone popolare in cui si narrava “le scarpe che portava… erano di una bella vernice…. E fu Alfonso a regalargliele… il giorno in cui si sposò”. Una storia d’amore con finale triste che fu all’origine del nome delle scarpe più popolari della storia. Chi l’avrebbe indovinato!

Scarpe Bambina

Nella nostra vendita di scarpe online troverai una grande varietà di modelli, incluse le scarpe con cinturino di vernice da bambina, il modello che più assomiglia a quello che portò la regina Maria de las Mercedes d’Orleans nella sua epoca.

Storia delle ballerine “manoletinas”

Per quanto riguarda la storia delle ballerine chiamate in Spagna “manoletinas, anch’essa si deve a una persona, ma in questo caso è molto più felice. Si tratta del tipo di scarpe che usava il famoso torero Manolete quando era in pista e da lì il loro nome.

Nonostante cominciò a usarsi come una calzatura per uomo, presto si estese alle donne e si cominciò a elaborare una grande varietà di modelli e stili. Così, possiamo trovare ballerine nere, ballerine rosse, ballerine argentate, ballerine dorate e un ventaglio infinito di colori.

Se vuoi comprare ballerine, scarpe con cinturino o ballerine con cinturino, dai un’occhiata a tutti i modelli che abbiamo per bambine e mamme. Mettiamo a tua disposizione scarpe con cinturino e ballerine economiche della miglior qualità. Di sicuro non saprai quale scegliere!

Posted in: Notizie Tags: curiosità

Come pulire i tuoi stivali in pelle e renderli come nuovi

Di Pisamonas 25 ottobre 2016

Come pulire stivali in pelle

Dei piccoli consigli per pulirli bene!

Quante volte ti sei chiesta come pulire gli stivali in pelle? E quante volte hai deciso di non comprarli ai tuoi figli perché non eri sicura di come pulirli? Sicuramente più di una volta. Per questo, oggi ti proponiamo alcuni consigli per pulire gli stivali in pelle senza paura che i nostri figli giochino, corrano e si sporchino con essi. 

Metti in pratica questi piccoli trucchi per i tuoi stivali di pelle e quelli dei tuoi figli e vedrai che resisteranno molto più a lungo di quanto avevi immaginato.

Come pulire stivali in pelle in modo semplice

Che belli sono gli stivali in cuoio o pelle e quanto vanno bene ai nostri figli, vero? Si tratta di un tipo di stivali da bambina e bambino che conviene sempre avere nell’armadio dei piccoli, specialmente in autunno e in inverno. E se compriamo degli stivali in pelle di buona qualità, isolano perfettamente dal freddo.

In più, la pelle ci permette di ottenere dei look molto eleganti, sia per le mamme che per i piccoli. Allora, sì, se vogliamo mantenere questa eleganza, è fondamentale sapere come pulire scarpe di pelle e stivali. Scopriamo come farlo in 3 semplici passi!

  1. La prima cosa che dobbiamo fare per pulire stivali di pelle è eliminare lo sporco. Per questo, dovremo usare un panno secco e una spazzola con setole morbide per eliminare il più grosso e poi, con un panno umido ben strizzato, pulire la superficie degli stivali dai resti che rimangono. Ad ogni modo, prima di continuare con il passo seguente, dovremo lasciare che si asciughino bene.
  2. Il passo seguente da conoscere su come pulire stivali di cuoio o pelle e renderli come nuovi è idratarli. Per questo, avremo bisogno di una crema incolore e neutra o se dobbiamo riparare qualche graffio, useremo una crema neutra del colore della pelle della calzatura, che applicheremo sugli stivali da bambina o bambino.
  3. In ultimo, sfregheremo con un panno di cotone o una spazzola con setole morbide su tutto lo stivale fino a recuperare la lucentezza naturale.

Ti è chiaro ora come pulire degli stivali in pelle? Semplice vero?

Alcune raccomandazioni

La pelle è un tessuto molto delicato e, come tale, è fondamentale pulirla e prendersene cura in modo adeguato. Quando si tratta di stivali da bambino e bambina queste cure sono ancora più importanti. Tutti sappiamo come finiscono le scarpe dei piccoli quando cominciano a camminare e a correre! Quindi, più le cureremo, più resisteranno.

In questo senso, la cosa più importante è mantenere la pelle idratata. Per questo ti raccomandiamo di compiere questo procedimento ogni due settimane circa, non aspettare che gli stivali si rovinino!

Pulire stivali

Uno dei problemi che si presentano di solito nel pulire stivali di pelle è che finiamo col macchiarci sempre di più di quello che pensiamo. Allora quando stai per compiere questa operazione, fallo sempre in un posto che hai preparato prima. Ad esempio, puoi mettere un vecchio giornale sopra un tavolo e pulire gli stivali sopra di esso. Inoltre, ti suggeriamo di introdurre una mano dentro uno stivale e pulirlo con l’altra mano, per una migliore presa. Se in più usi guanti di gomma durante questo procedimento, quasi sicuramente non ti macchierai.

Altri modi di pulire stivali per bambina e bambino                                    

Per sapere come pulire stivali, è fondamentale sapere il materiale di cui sono fatti. Infatti, non è lo stesso pulire stivali scamosciati e pulire stivali di gomma. Ogni materiale richiede delle cure specifiche, come ti abbiamo già detto in altre occasioni da Pisamonas. Sicuramente a nessuno passa per la testa di pulire in modo uguale degli stivali di gomma e in pelle, ma possono sorgere dei dubbi quando si tratta di materiali simili.

Per questo, prima di comprare degli stivali per bambina o bambino,  ti raccomandiamo di fare attenzione al materiale di cui sono fatti. In tal modo, quando arriverà il momento di pulirli e prendertene cura, non avrai brutte sorprese.

Nella nostra vendita di scarpe online troverai sempre stivali per te e per i tuoi figli di prima qualità. Affinché in qualunque momento tu sappia quello che stai comprando, tentiamo di completare al massimo la scheda di ogni prodotto. Se anche così ti rimangono dei dubbi sul materiale dei nostri stivali e scarpe per bambini, siamo a tua disposizione! Saremo felici di risolvere tutti i tuoi dubbi!

Posted in: Notizie Tags: Come pulire

I migliori look con stivali di gomma

Di Pisamonas 19 ottobre 2016

Look Stivali di Gomma

Ti aiutiamo a scegliere stivali di gomma!

Molti tendono a pensare che non c’è molta possibilità d’innovazione per gli stivali di gomma. Se sei una di queste persone, devi sapere che quando avrai finito di leggere questo post, avrai cambiato d’opinione. E quell’idea che quel paio di stivali di gomma che hai è più che sufficiente?  Cambierai di sicuro anche questa opinione quando scoprirai la quantità di modelli di stivali per la pioggia che esiste.

Per questo, innanzitutto, vogliamo offrirti alcuni consigli utili per scegliere questo tipo di calzatura per poi di seguito svelarti tutte le novità degli stivali da bambina e stivali da bambino specifici per la pioggia, e diversi outfit che ti piaceranno tantissimo per te e per i tuoi figli. Pronta per tenere i piedi dei tuoi figli ben asciutti e all’ultima moda?

A cosa fare attenzione nel comprare stivali di gomma?

Qual è la prima cosa a cui dovremo fare attenzione se vogliamo degli stivali da pioggia che compiano la loro funzione più basica, cioè tenere i nostri piedi asciutti? La risposta è molto semplice: il materiale. Per questo, questo tipo di calzature solitamente sono sempre stivali di gomma, dato che si tratta di un materiale perfetto in cui l’acqua non penetra.

Allo stesso tempo, è importante sapere anche come sono gli stivali di gomma all’interno. Da un lato, dovremo guardare a che lo stivale si adatti perfettamente al nostro piede e a quelli dei nostri figli. Dall’altro lato, è importante fare attenzione al materiale che gli stivali di gomma da bambina o bambino hanno al loro interno. In linea di massima, anche l’interno è di gomma, ma se vogliamo che, oltre a proteggere i piedi dei più piccoli dalla pioggia, li si protegga anche dalla neve e dal freddo, esistono modelli di stivali katiuska con fodera interna tipo agnellino.

Una volta analizzate queste caratteristiche di base, bisognerà prestare attenzione ad altri aspetti quali il colore, l’altezza dello stivale o il design. Per darti alcune idee, ti presenteremo le novità della stagione autunno-inverno di Pisamonas.

Nuovi colori per stivali da pioggia

La pioggia molte volte influenza il nostro carattere, rende i giorni più grigi e ci dà meno voglia di uscire. Tuttavia, da Pisamonas vogliamo dimostrarti che la pioggia può essere divertente e allegra, e la prova di ciò sono tutti i nuovi colori che ti presentiamo questa stagione.

Se ciò che cerchiamo è un tocco originale per la reginetta della casa, i nuovi colori dei nostri stivali di gomma con fiocco sono perfetti. Grigio e rosa con effetto vernice, che si uniscono al bordeaux, blu, melanzana, beige e taupe che già avevamo nella nostra vendita di scarpe online per bambini.

Stivali da Pioggia per Bambino

Vogliamo colori molto allegri per dare vitalità ai look dei più piccoli? Gli stivali da pioggia per bambini con fibbia ti piaceranno tantissimo. Questa stagione ti proponiamo come novità l’azzurro, così di moda questa stagione! In più, ricorda che sono disponibili anche in giallo, fucsia, marrone, rosso, verde e kaki.

Nuovi modelli di stivali per la pioggia

I colori non sono l’unica novità di questa stagione! Ti presentiamo anche nuovi modelli. Innanzitutto, stivali da bambini e bambina per la pioggia e la neve. In fucsia e blu, questi stivali doposci diventeranno i migliori alleati dei tuoi figli nei giorni più freddi e umidi. Con fodera interna tipo agnellino per essere caldi e con velcro esterno affinché siano facili da mettere e togliere.

E non possiamo dimenticarci dei nostri stivali di gomma da bambina con effetto glitter! Per le più vanitose che non vogliono rinunciare mai ad essere alla moda e diverse dalle loro amiche. 

Idee per abbinare stivali per la pioggia da bambini

Idee per abbinare stivali per la pioggia da donna e bambini

E come abbinare i nuovi modelli di stivali katiuscia, così come quelli che già avevamo nella nostra vendita di scarpe per bambini?

Ti proporremo diversi look che di sicuro ti piaceranno per te e i tuoi figli con stivali da bambino, bambina e donna per la pioggia. Iniziamo!

Per le mamme, niente di meglio che usare gli stivaletti di gomma modello urban per qualunque occasione. Per outfit casual, abbinali a dei jeans e un top di seta o raso. E per il lavoro? Anche lì questi preziosi stivaletti ti saranno d’aiuto. Usali in nero abbinati con dei pantaloni eleganti stretch e una giacca stile blazer. Otterrai un look urbano e moderno!

Anche i più piccoli saranno all’ultimo grido con le loro scarpe per la pioggia. Per i bambini, abbina gli stivali da pioggia bassi con il gambale corto con pantaloni jeans larghi e corti e camice lisce o a quadri. Per le bambine, ti proponiamo di abbinare i nostri stivali effetto glitter con gonne, vestitini a salopette e di velluto, così di moda questa stagione. 

Starai desiderando che piova per inaugurare i tuoi stivaletti di gomma e gli stivali di gomma dei tuoi figli! Prendi stivali di gomma economici e all’ultima moda nella nostra vendita di scarpe online! Ricorda che le spedizioni sono gratuite!

Posted in: Notizie Tags: consigli

Attività per bambini in autunno

Di Pisamonas 10 ottobre 2016

Attività d’autunno per bambini

Ci sono un mondo di possibilità là fuori!

L’autunno è già entrato da qualche settimana nella nostra routine e sembra già che ci siamo abituati al paesaggio di foglie secche. E di sicuro c’è più di qualcuno che già va oltre pensando alle prossime vacanze di natale. E non pensi a quali attività con bambini puoi fare in questi giorni? Non serve aspettare così tanto per divertirsi con un piano diverso in famiglia. Hai presente la quantità di cose che puoi fare durante i fine settimana?

Nonostante con l’autunno giungano le piogge e, poco a poco, il buio arrivi prima la sera, esistono mille modi di intrattenere i nostri figli senza che ci sia bisogno di metterli davanti alla televisione per ore. Per questo, vogliamo offrirti alcuni consigli per realizzare attività ludiche per bambini durante quest’epoca dell’anno, tenendone in conto tutti i vantaggi.

Natura

L’autunno è l’epoca perfetta per fare turismo rurale. Abbiamo già detto addio alle temperature calde e alle tipiche zone urbane estive, allora perché non fare una gita fuori porta?

A tutti fa bene cambiare aria e, ovviamente, i bambini non fanno eccezione. Per questo proponiamo di fare un’escursione di un giorno in cui la natura sia la massima protagonista. Abbiamo tutti vicino a noi qualche paesino, mare, lago, fiume, montagna o sito archeologico ideale per trascorrere la giornata con i bambini.

E non dobbiamo mai dimenticarci che viaggiamo con bambini, per cui dobbiamo elaborare un’escursione che includa attività per bambini: come andare in luoghi in cui possiamo incontrare animali, fare attività manuali con le foglie che troveremo lungo il cammino, o giocare ai classici indovinelli o ai giochi di parole. L’obiettivo è stringere legami con i bimbi mentre si divertono e scoprono le meraviglie che offre la natura.

Parchi di divertimento e parchi d’avventure

Ho qui un’opzione che non fallisce mai. Al 99% dei bambini piace giocare, muoversi e divertirsi, e dove possono farlo al meglio se non in parco specifico per loro? Da un lato, i parchi di divertimento sono ideali per trascorrere un giorno in famiglia e approfittare di giochi per bambini. Ogni tanto non fa male fare una visita a uno di questi parchi per concedere ai re e alle reginette di casa un piccolo capriccio.

Dall’altro lato, i parchi d’avventure sono una buona opzione affinché i nostri figli facciano esercizio e allo stesso tempo si divertano in piena natura. Zip-line, scalata e diversi tipi di caccia al tesoro sono solo alcuni degli esercizi per bambini con cui i nostri figli potranno divertirsi in questi spazi.

Musei

Musei, sì, hai letto bene. Anche se questa parola suona per molti bambini terribilmente noiosa, esistono opzioni di musei molto divertenti per i più piccoli della casa. Molte volte ci incaponiamo affinché i nostri figli vadano nei musei perché pensiamo che così impareranno. Tuttavia, se non li portiamo in posti per bambini, dove abbiano attività adatte alla loro età, l’unica cosa che otterremo sarà disgustarli di questo tipo di uscite.

Per questo dobbiamo portarli in quei musei che forniscano visite guidate pensate per i bambini. Che siano visite teatralizzate, in forma di racconto o con attività in cui loro stessi possano giocare o dipingere, di sicuro si divertiranno molto e allo stesso tempo impareranno.

Altre attività culturali

Sappiamo tutti che le piogge autunnali possono tirarci dei brutti scherzi. Però ciò non significa che dobbiamo restare a casa con i nostri figli che “saltano su per i muri”. Ti proponiamo tre classici di attività per bambini che non falliscono mai, sempre e comunque adattandosi all’età dei nostri figli: cinema, teatro e circo.

Al cinema esistono autentici capolavori per bambini, e non solo i disegni animati. I film per bambini hanno un vantaggio molto interessante ed è che di solito trasmettono uno o vari messaggi che rinforzano valori molto importanti come l’amicizia, la generosità, la solidarietà o il lavoro di gruppo.

Da parte sua, anche il teatro può diventare una delle migliori attività per bambini in quest’epoca dell’anno. Ci sono sempre più spettacoli di teatro destinati ai più piccoli. In molte occasioni, si chiede che partecipino e questo include esercizi d’improvvisazione, in modo che non solo si divertano, ma che in più siano aiutati a superare la timidezza. 

In quanto al circo, le possibilità sono sempre di più estese, dato che esistono molti tipi di spettacoli. Così, se a uno dei nostri figli non piacciono i pagliacci o non vogliamo andare in un circo con animali, esistono altre possibilità in cui, ad esempio, si premiano le acrobazie o gli spettacoli di luci e suoni, nei quali i bambini resteranno con la bocca aperta.

Per qualunque di queste attività d’autunno per bambini, niente di meglio che le nostre scarpe polacchine, delle scarpe per bambini ideali in autunno!

Posted in: Notizie Tags: Attività

Lookbook Autunno Inverno 2016 - Copiare i Pisamonas look preferito

Di Pisamonas 03 ottobre 2016

 


Ti presentiamo la collezione di calzature di questo Autunno Inverno 2016!

Ottieni il miglior Look per i Bambini di questo Autunno Inverno 2016 con Pisamonas!

Da Pisamonas vogliamo aiutarti a fare colpo con gli outfit dei tuoi piccoli! Ovvero, con la nostra Nuova Collezione Autunno Inverno 2016, ti renderemo la vita più facile… Nuovi modelli e nuovi colori che ti piaceranno un sacco, da abbinare con i vestiti di questa stagione e che faranno brillare i tuoi bambini come stelle.

Per la vita quotidiana a scuola e i pomeriggi al parco, approfitta delle nostre novità nella sezione di scarpe scamosciate, di velluto o tela foderate, o scopri i nuovi colori di tendenza delle nostre famose polacchine che andranno bene con tutto.

E quando ci si deve fare eleganti, la nostra vendita di scarpe online sarà la tua migliore alleata. Approfitta delle novità della marca Pisamonas per le occasioni eleganti: ballerine con cinturino decorate da brillantini attaccati a mano sulle punte, puro artigianato. Oppure, scarpe con il cinturino dal disegno originale per le bimbe, e nuovi mocassini per i bambini, così come scarpe oxford e blucher con cui faranno tendenza.

Tutto ciò abbinato a dei bei vestiti per bambini, che si portano nei toni senape, bordeaux, verde o grigio, oltre a un’ampia gamma di azzurri, per definire dei look urban style, che si abbinano agli accessori più alla moda. Si portano colletti, mantelline e stampe divertenti e colorate nei calzini a righe o a pois.

Ti presentiamo qui vari look Autunno Inverno 2016, speriamo che t’ispirino e che tu possa approfittare della nostra nuova collezione con i tuoi bambini, facendo ciò che più piace a loro: giocare e divertirsi! 

 

 

Sinistra: SCARPE CON CINTURO IN TESSUTO 

Destra: BALLERINE CON STRISCIA CENTRALE

 

Bailarina

 

Sinistra: BALLERINE CON PUNTA DECORATA CINTURINO 

Centro: SCARPE VELLUTO FIBBIA

Destra: BALLERINE SCARPE SCAMOSCIATE NASTRO FINO

 

 

Sinistra: SCARPE OXFORD FRANGE

Centro: SCARPE SCAMOSCIATE VELCRO

Destra: STIVALETTI SCAMOSCIATI CON NAPPINE

 

 

Sinistra: POLACCHINI SUOLA E LACCI COLORATI

Centro e Destra: POLACCHINI STIVALI SAFARI LACCI

 

Zapatillas

 

Sinistra: SCARPE VELLUTO CON LACCI

Destra: SENACKERS EFFECTTO SCAMOSCIATO DUE LACCI 

 

Smile

 Sinistra: STIVALI ETNICI

Centro: STIVALETTI CON CERNIERA STELLA GLITTER 

Destra: STIVALI SCAMOSCIATI IMBOTTITI CON ORNAMENTO

 

Botines

 

Sinistra: STIVALETTI SCAMOSCIATI CON TALLONE GLITTER

Destra: STIVALETTI SCAMOSCIATI CHELSEA

 

 

Blucher

 

Sinistra: SCARPA DI VELLUTO CON LACCI

Destra: SCARPE OXFORD BLUCHER

 

 

Sinistra. MOCASSINI SCAMOSCIATI CON NAPINE

Centro: STIVALETTI INDIANINI CON FRANGE 

Destra: MOCASSINI CON FIOCCO SCAMOSCIATI 

 

Botas de Agua

 

Sinistra: STIVALI DI GOMMA GLITTER

Destra: STIVALI DI GOMMA VERNICE 

 

Botas de Agua

 

Sinistra:  STIVALI DI GOMMA FIBBIA

Destra: STIVALI NEVE DOPOSCI

 

Posted in: NotizieImmagini Tags: Nuova collezione

Video: Nuova collezione Autunno-Inverno 2016

Di Pisamonas 30 settembre 2016

Questi modelli e molti altri ancora ti aspettano nella web di Pisamonas.it, la più ampia varietà di scarpe, stivali ed accessori, per accompagnarli d'inverno in tutte le occasioni, per la scuola, i weekend, al parco, a casa, per eventi speciali... I tuoi figli saranno sempre belli e comodi, ti aspettiamo da Pisamonas!

Posted in: NotizieVideo Tags: Nuova collezione

Nuova Collezione Autunno-Inverno 2016

Di Pisamonas 28 settembre 2016

 Nuova collezione Autunno-Inverno 2016

Nuovi colori e modelli di scarpe per bambini che ti piaceranno moltissimo!

È arrivata a Pisamonas la nuova collezione Autunno-Inverno 2016! Nuovo design per la collezione delle migliori scarpe per bambini e bambine, che abbiamo preparato con amore, con tante novità che non potrai lasciarti scappare.

Seguendo le ultime tendenze di moda e di scarpe, da Pisamonas troverai molti nuovi modelli fabbricati in velluto, un must per questa stagione per le scarpe da bambina, come le nostre ballerine con fiocchetto ed elastico, o per bambini, le nostre nuove blucher con fiocco, per le occasioni speciali. Abbiamo anche le scarpe in velluto in diversi colori, per outfits informali.

 Nuova collezione Autunno-Inverno 2016

Continuando con il look più alla moda per  questo inverno, i tuoi figli brilleranno con la novità più trendy, come il glitter. Stupendi stivali stile cowboy con una stella in glitter laterale, un dettaglio che renderà questo modello versatile per indossarlo sia con look informale, sia con vestiti più eleganti per darle un tocco street style speciale. Un'altra tendenza di questa stagione sono le ballerine con il cinturino sulla caviglia, da Pisamonas le troverai in camoscio nei colori alla moda e con dei brillantini sulla punta, una scarpa spettacolare. 100% artigianali per i piedi dei tuoi piccoli.

Nuova collezione Autunno-Inverno 2016

E per i bambini, a Pisamonas abbiamo una grande varietà di modelli nuovi da poter scegliere. Dalle scarpe con tessuto spigato con dettagli colorati nel laterale e lacci intercambiabili, scarpe da barca effetto scamosciato, ai classici mocassini con frange o lacci a partire dai numeri piccoli, oppure le scarpe blucher oxford con la punta con o senza coda di rondine, con la suola sportiva o più elegante. Tutti questi modelli in colori versatili e alla moda, avrai un look da copertina!

Troverai anche la tendenza di quest'inverno, stivaletti con interni imbottiti per stare più caldi ed essere stilosi. Così come i nostri comodi e glamour stivali di camoscio con pelo rosier. E parlando di stivaletti... non puoi perderti il modello etnico, farai furore! Stivaletti di camoscio combinati con un tessuto di vari toni di colore che la bambina non vorrà più togliersi.

E se sei fan dei nostri stivaletti tronchetti per bambina, sarai felice di sapere che per questa nuova stagione avremo il nuovo modello con cerniera, per accontentare molte di voi che li hanno richiesti. Perchè sei tu che fai Pisamonas!

Nuova collezione Autunno-Inverno 2016

Infine, ti piaceranno i giorni di pioggia con i nostri stivali per la pioggia per bambina, con effetto glitter, e per bambini nuovi colori e nuovi modelli tipo doposci per stare più caldi.

Tutte queste novità entreranno nel nostro catalogo di scarpe, per bambini, insieme ai classici senza tempo che potrai trovare sempre, come le nostre polacchine o le  scarpe con cinturino in finto camoscio, in diversi colori nuovi, ballerine in camoscio, mocassini antiscivolo, scarpe per la scuola, stivali per bambini, adulti e scarpe imbottite con pellicciotto per stare più caldi e con stile. Corri a visitarci su www.pisamonas.it per non perdere nessuna novità, ti aspettiamo!

Posted in: NotizieVideo Tags: Nuova collezione

Quali sono i migliori sport o attività extrascolastica per i nostri figli

Di Pisamonas 19 settembre 2016

 Quali sono i migliori sport o attività extrascolastica per i nostri figli

Ogni attività favorisce un tipo di capacità

Calcio, pallacanestro, danza, danza classica, musica, arti marziali, lingue, teatro, pattinaggio, pittura, tennis… La lista delle possibili attività extrascolastiche per i nostri figli è quasi interminabile. E anche se non sembra, scegliere quella adeguata non è un compito facile. E noi mamme possiamo non dormire più al pensiero… 

Quel che succede è che non vale qualunque attività extra-scolastica. Dobbiamo avere le idee chiare sull’attività a cui li stiamo iscrivendo e che benefici può apportargli: alla loro personalità, al loro sviluppo fisico, mentale e alle loro capacità sociali.

Per cominciare, prima di pensare alle attività extrascolastiche, è di vitale importanza che ci chiediamo se questa attività è necessaria.  Il bambino o la bambina sarà preparato/a per praticarla? Gli/le interesserà? Per ogni piccolo bisogna scegliere l’attività perfetta.

Alcuni psicologi sono d’accordo sul fatto che le attività extrascolastiche non devono essere concepite come un obbligo. E se consideriamo l’importanza che ha un’attività al di fuori della scuola, dobbiamo lasciare che anche i bambini scelgano a cosa partecipare. Quindi, è interessante che si tengano in conto questi consigli di base:

1. Non imponetegli le vostre passioni. Se a noi appassiona un’attività, non dev’essere lo stesso per loro.

2. Valorizzate i gusti, le capacità e la personalità dei vostri figli prima di scegliere qualsiasi cosa.

3. Le attività extrascolastiche non devono mai essere considerate dal bambino come un castigo.

4. Se i bambini trovano delle scuse per non partecipare ad una nuova attività, parlate con loro. Forse dovrebbero cambiare d’attività. È importante che mostrino passione e volontà.

5. La coordinazione, la loro forma fisica e le loro doti di socializzazione possono essere molto stimolate praticando attività di squadra. Questo vuol dire che, se i nostri figli hanno problemi per relazionarsi agli altri, uno sport di squadra potrebbe aiutarli nelle loro difficoltà.

6. Inoltre, se tuo figlio è molto nervoso, un’attività tranquilla, di autocontrollo (come gli scacchi, il judo o il nuoto) possono essere una soluzione valida.

7. Molte attività incoraggiano la loro capacità di superamento delle difficoltà e il fatto di assumersi responsabilità.

 

Una volta che si conoscono le nozioni di base, vi specifichiamo qui di seguito che benefici possono ottenere i bambini da ogni attività.

Calcio

Favorisce la coordinazione, migliora la loro forma fisica e aumenta la forza delle gambe. E come abbiamo detto prima, essendo uno sport di squadra, motiva la socializzazione e il cameratismo.

Pallacanestro

Come il calcio, aiuta a potenziare la coordinazione delle gambe e delle braccia e sviluppa anche lo spirito di squadra dei bambini. Anche la loro agilità, rapidità e flessibilità ne trarranno beneficio.

Ginnastica ritmica

Fortifica flessibilità, coordinazione e forza muscolare. Questa attività aiuta i piccoli anche a sviluppare il senso del ritmo, a migliorare la postura corporale e i riflessi. Per quest’attività, le nostre Sneakers di tela saranno perfette, a partire da solo 14,50 euro.

Imparare lingue

Imparare nuove lingue sin da piccoli è un favore per il quale i nostri figli ci ringrazieranno sempre. La loro predisposizione a imparare cose nuove è più alta che nell’età adulta, e quindi le lingue che imparano e praticano da bambini li accompagneranno praticamente tutta la vita.

Danza

Migliora la coordinazione e s’impara a controllare il proprio corpo. La danza classica e la danza in generale favoriscono la costanza dei piccoli e aiutano a prevenire problemi psicologici, dato che ballando esprimono molte emozioni.

Musica

Potenzia la loro creatività, l’udito e la coordinazione delle loro mani. Anche la musica ha il potere di sviluppare la dedizione, la costanza e la crescita personale.

Tennis

Aiuta la psicomotricità dei bambini, la coordinazione e lo sviluppo muscolare. Anche il tennis ha la capacità d’incoraggiare il senso della disciplina e della competitività dei piccoli.

Andare a cavallo

Il beneficio principale dell’equitazione è il vincolo creato tra il bambino e l’animale. Imparerà come trattare gli animali e a rispettare la natura. Potenzia anche la sicurezza e la fiducia in sé stessi.

Nuoto

Sviluppa tutta la muscolatura, migliora la coordinazione e i problemi fisici come ad esempio quelli della schiena. È una delle attività extrascolastiche più complete e benefiche per i bambini e le bambine.

Karate e Judo

Benefici per i bambini irrequieti. E aiuta i bambini anche ad acquisire flessibilità e forza. Al contrario di quello che si può pensare, il karate aiuta la disciplina, poiché si pratica in un ambiente di rispetto e disciplina.

Anche il judo stimola l’autocontrollo e lo sviluppo mentale, dato che i bambini sono obbligati a prendere decisioni e disegnare strategie. In più, è importante che gli insegni come cadere per terra senza farsi male.

Per tutte questo, le nostre Sneakers per bambini e neonati per 29,95 euro permettono di sviluppare le attività extrascolastiche in tutta comodità!

Posted in: Notizie Tags: consigli