06 9480 6685

0 articoli

Babbo Natale, quest’anno siamo stati molto buoni...

Stampa
Di Pisamonas 22 dicembre 2016

Consigli per Scrivereuna Leterra Perfetta a Babbo Natale

Aiuta i tuoi figli a chiedere i loro regali a Babbo Natale!

Tra pochi giorni molti bambini di tutto il mondo dormiranno con un occhio mezzo aperto, il motivo? Arriva la notte di Babbo Natale e con essa i  regali di Natale per quelli che si sono comportati bene. Anche se in questo momento molti hanno già preparato e inviato la loro lettera a Babbo Natale, di sicuro c’è ancora tempo per parlargli e fare delle modifiche dell’ultimo momento se è necessario. Oggi vogliamo offrirti alcune raccomandazioni per fare in modo che questa lettera sia perfetta da tutti i punti di vista.

Consigli per scrivere una lettera perfetta a Babbo Natale

Se il bambino o la bambina si è comportato/a molto bene, sicuramente riceverà vari regali, ma è molto importante che questi regali siano diversi, in modo che includano anche regali educativi o regali pratici per il quotidiano. Tra questi regali per i bambini non possono mancare delle scarpe o stivali per bambini e bambine di Pisamonas. È il momento perfetto per completare o rinnovare le scarpe per bambini dei tuoi piccoli. Chiedilo a Babbo Natale! J

Il miglior modo per far sì che questi regali non si ripetano o che siano di troppo è di realizzare varie lettere per Babbo Natale, ad esempio una per casa, un’altra per i nonni o un’altra per gli zii.

Cosa basica, i regali in ogni momento si devono adeguare al gusto del piccolo, deve essere il bimbo stesso che scrive la lettera a Babbo Natale e non i genitori. Spesso succede che ci sono determinati giocattoli che avremmo voluto avere quando eravamo piccoli, ma ciò non significa che piaceranno anche ai nostri figli.

Anche se sono i nostri figli a scrivere le proprie richieste a Babbo Natale, è importante controllare che tutto sia corretto prima che mettano per iscritto la loro domanda. Uno degli aspetti più importanti in questo senso è che i giochi richiesti si adattino alla loro età affinché non si corra nessun rischio e affinché si stimolino al massimo le loro abilità.

Lettera a Babbo Natale

Bisogna trasmettere ai nostri figli che Babbo Natale ha molti regali da distribuire in tutto il mondo e che per questo non si possono fare molti regali a ogni bambino, altrimenti ci saranno bambini che resteranno senza regalo. È importante che non ricevano una quantità enorme di regali affinché li si aiuti ad apprezzare il valore delle cose. Per questo, Babbo Natale non può sempre regalare tutto quello che i bambini chiedono nelle loro lettere.

Giochi educativi nella lettera a Babbo Natale?

Negli ultimi anni, la tecnologia è stata la massima protagonista sotto gli alberi di Natale. Ci sono pochi bambini che non includano qualche dispositivo tecnologico nella loro lettera a Babbo Natale, dai cellulari ai tablet, alle console o ai lettori mp4. E con il progredire della passione per i dispositivi tecnologici, diminuisce il gusto per i giochi educativi. Nonostante quello che pensano molti bambini (e talvolta molti genitori) i giochi educativi non sono noiosi. I giochi educativi aiutano i bambini a stimolare la loro curiosità, la loro indipendenza e perfino la loro capacità di ragionare.

Ciò che è certo è che la tecnologia non è incompatibile con i giochi educativi ed effettivamente si completano sempre di più.

E i giochi unisex?

Quando arriva il Natale, uno dei dibattiti che sorgono è sopra l’uso dei giochi unisex. Basta osservare un catalogo di giocattoli in queste date per rendersi conto che esistono chiaramente dei giocattoli per bambine e altri per bambini. I colori o i modelli usati sono quelli che ci trasmettono questa immagine. Tuttavia, questo non significa che deve essere così, dato che per definizione tutti i giochi sono unisex.

Sin da piccoli, i bambini non sanno fare la differenza tra un giocattolo da ragazzo o ragazza e siamo noi, gli adulti, a trasmettergli questo messaggio. Nonostante ci siano pochi esempi, ci sono già imprese di giocattoli che lavorano con questa premessa, che tutti i giocattoli sono unisex, e nei loro cataloghi appaiono bambine che giocano con attrezzi da lavoro e bambini con la cucina. Alla fine, la cosa più importante è che i bambini imparino e si divertano.

Giochi Educativi Babbo Natale

Se quest’anno hai già inviato la lettera di Babbo Natale dei tuoi figli, speriamo che questi consigli ti siano di aiuto per i prossimi Natali.

Da Pisamonas vi auguriamo una felice notte natalizia!

Posted in: Notizie Tags: Natale
Condividi