06 9480 6685

0 articoli

Prepara i tuoi frullati verdi depurativi!

Stampa
Di Pisamonas 01 dicembre 2015

 Batidos de las celebrities

 

Ne hai sicuramente sentito parlare, la maggior parte dei VIP li hanno incorporati nella loro dieta e hanno diffuso questa sana abitudine.

Oggi ti diamo varie ragioni per osare prenderli! In primo luogo, parleremo di cosa sono questi famosi frullati verdi. Si tratta di bibite che mescolano verdure a foglia verde con frutta, erbe e frutta secca.

Perché abbiano una buona consistenza, l’ideale è che usi un frullatore o un robot da cucina. I benefici che apportano sono moltissimi, come: fibra che aumenta, dando un senso di sazietà, vitamine che aiutano a eliminare tossine, eccessi di grasso e ritenzione di liquidi. E soprattutto è una fonte di energia duratura che ti sorprenderà non appena li prenderai!

Esistono molte ricette, con il tempo creerai le tue a seconda dei tuoi gusti. Noi ti proponiamo queste per invitarti a provarli, sono eccellenti ora che arrivano le Feste di fine anno, per essere in forma:

Frullato di spinaci, sedano, limone, mela e lattuga
Super disintossicante! Frulla tutti gli ingredienti insieme con il succo di limone e mezzo bicchiere di acqua. Due foglie di lattuga, un pugno di spinaci, una costa di sedano e una mela sono sufficienti.

Frullato di valeriana, avocado e lime
Un pugno di valeriana, un avocado e un lime. Lava la valeriana e pela l’avocado. Aggiungi il succo del lime e trita.

Frullato di spinaci, pompelmo e fragole
Un pugno di spinaci, un pompelmo, quattro fragole. Trita gli spinaci, spremi il pompelmo e frulla tutto con le fragole a pezzetti.

Frullato di mango, broccoli e arancia
Un mango, un’arancia e un po’ di broccoli
Frulla i broccoli e il mango. Tritali insieme al succo di arancia.

È molto importante che li consumi sul momento perché ti apportino tutti il nutrimento e le vitamine senza che si ossidino. A tutti i frullati puoi aggiungere acqua se è molto denso e disalterarli a tuo piacimento con zucchero, sale o pepe.

Puoi aggiungere coriandolo, menta, ananas, carote, pomodori, zenzero… Crea il tuo frullato e condividilo con noi!

Posted in: Notizie Tags: Consejos
Condividi