06 9480 6685

0 articoli

Le scarpe e le favole per bambini…

Stampa
Di Pisamonas 21 marzo 2014
Le scarpe e le favole per bambini…
Raccontale!
Le scarpe, insieme ai cappelli, sono i due elementi che identificano la testa e i piedi e che sono molto presenti nel linguaggio dei racconti, della fantasia e della narrativa in generale.
Oggi vogliamo darti una selezione di alcune favole, con morale inclusa, perché tu possa condividerli con i tuoi figli. Speriamo ti piaccia!

1. Il Ciabattino e il Banchiere: racconta la storia di un umile calzolaio che viveva felice e contento con il suo lavoro semplice, aveva per vicino un banchiere che invidiava la sua allegria costante. Un giorno il banchiere gli regala un pugno di monete e per il calzolaio da quel punto inizia l’insonnia. La morale del racconto è che i soldi non sono tutto nella vita, vanno e vengono, aiutano a vivere ma la felicità non si compra con essi.

2. Cenerentola a la sua scarpetta di cristallo: conosciuta mondialmente e raccontata in tutte le epoche, ciò che ci insegna questa favola sul comportamento malvagio di matrigna e figlie contro cenerentola, è che le opere buone e quelli che si comportano bene nella vita hanno sempre una ricompensa o così dovrebbe essere…


3. Le scarpette rosse, un racconto classico che racconta la storia di Karen, una giovane che s’incapriccia di un paio di scarpe da ballo rosse, e senza il permesso di sua madre se le compra. Da qual momento, le scarpe cambiano la vita di Karen, non potrà togliersele né smettere di ballare. Morale: non è bene pensare troppo alla bellezza, tanta vanità può renderci schiavi se solo si vive per essere belli e perfetti. La vera bellezza di una persona è quella interiore.


4. I folletti e il calzolaio: racconta la storia di alcuni folletti che aiutano di notte un calzolaio molto umile a fabbricare delle belle scarpe per poterle vendere. La morale è che se sei contento di quello che hai, per quanto poco sia, aumenterà.


5. Il gatto con gli stivali: il figlio minore di un mugnaio riceve in eredità un gatto. Il giovane è deluso nel vederlo… ma non sa che questo animale gli cambierà la vita. La morale che lascia questa favola è che non bisogna mai disprezzare le cose che ci regalano per quanto umili possano sembrare e che dobbiamo essere riconoscenti.

Ce ne sono ancora altre come Le scarpe logorate dal ballo, Gli stivali di bufalo… la fantasia non ha limiti, e ancora meno nell’immaginazione dei bambini… e ora… perché non creare una favola con le tue scarpe Pisamonas?

Concedi loro un potere magico e scatena la fantasia!
Posted in: Notizie
Condividi