06 9480 6685

0 articoli

Espadrillas in corda:

Stampa
Di Pisamonas 12 maggio 2016

Espadrillas in corda 

Scopri le loro origini e come spuntarono nel mondo della moda

Né più né meno, sono 4000 anni che le prime espadrillas  sono state fatte in Spagna, e i loro resti si conservano nel museo archeologico di Granada. Delle scarpe leggere realizzate in corda e tela, che già nel XIII secolo i soldati del re di Aragona usavano.

Il nome di espadrlla viene dalla parola “esparto”, ovvero sparto, un tipo di juta che si usa per fabbricare le suole. Portate da ogni tipo di persona, uomini e donne, dai soldati fino ai sacerdoti, diventa un elemento tipico di molti costumi regionali in Spagna.

Fu nel 1960, che Yves Saint Laurent presentò un modello particolare e innovativo per le feste di Parigi. Delle espadrillas con il tacco, fino allora erano tutte piatte. Rivoluzionò questo genere e lo lanciò così nel mondo della moda.

E da allora, ogni volta che arriva il bel tempo, le espadrillas invadono gli armadi e spuntano per strada, e facendo parte in più del look di molti famosi, sia bimbi che adulti.

Per le bambine hanno un incantesimo in più, perché sono generalmente i loro primi tacchi, per il rialzo di sparto di pochi centimetri che hanno alcuni modelli, come le espadrillas tinta unita, un classico disegno con lacci che è sempre di moda e che si abbina con tutto.

Ogni anno i design s’innovano e danno la tentazione di avere più di un paio di espadrillas nell’armadio. Alcune per essere le protagoniste di un look completo grazie alle loro stampe capaci d’essere le più innovative, come per esempio le nostre espadrillas fantasia per bambini e per adulti. In due versioni diverse, una con fantasia graffiti e l’altra con stampa zebrata, ideali per bambini e grandi, sono un must di quest’estate.

Sia per vestirsi informale che per un’occasione speciale, queste scarpe per bambini e adulti hanno saputo adattarsi a tutte le tendenze della moda. Una variante ne sono il modello blucher di tela con base espadrillas scarpe perfette per vestirsi con i tessuti estivi, e per essere più informali le espadrillas a righe bicolori sono ideali.

Tra i design per bambine possiamo trovarne una vasta gamma dotati delle ultime finizioni e che le più piccole adoreranno, come le espadrillas ricamate con fibbia, le tanto alla moda quest’anno espadrillas fatte all’uncinetto o la luce dei brillantini che si mantiene anche questa stagione nelle espadrillas con brillantini.

Da Pisamonas, siamo convinti che continueranno ad essere alla moda ancora per molte stagioni e per questo sono tra le protagoniste nella nostra nuova collezione di primavera-estate! E tu… le hai già le tue espadrillas?

Posted in: Notizie Tags: curiosità
Condividi