06 9480 6685

0 articoli

Di quante scarpe hanno bisogno per la scuola?

Stampa
Di Pisamonas 17 settembre 2014
Hai già tutto pronto? Ripassa con noi quello di cui hai bisogno per i nuovi corsi!
La domanda da un miliardo che tutti gli anni mamme e papà si fanno, organizzando il temuto ritorno a scuola, economicamente parlando.
Facendo una previsione con un po’ di logica, a seconda dell’età del bambino e delle attività che fa, sia scolastiche che extra-scolastiche, possiamo comprare inteligentemente.
È provato e consigliato da specialisti, e qui vi abbiamo già dedicato qualche articolo, che non è sano per il corretto sviluppo del piede, ereditare le scarpe. Ma non bisogna nemmeno comprarne troppe, perché i piedi dei piccoli cambiano e crescono molto veloci e può essere che alcune scarpe rimangano senza neanche usarle.
Nel caso di neonati che vanno all’asilo, le scarpe devono essere abbinate ai vestiti che portano, nella maggioranza dei casi sono di solito comodi, come i body di cotone, per facilitare il cambio dei pannolini e perché il neonato si senta a suo agio durante il giorno. Due paia di sneakers sportive e degli stivaletti flessibili o per bambini che ancora non camminano, se sono in questa tappa, sarà sufficiente.
Per quelli che vanno a scuola, le sneakers sportive con velcro fino a quando non sappiano legarsi i lacci è più consigliato, e saranno quelle che useranno di più dal lunedì al venerdì. Meglio due paia peerché tu possa lavarle spesso e che non si accumulino batteri con l’uso, cosa da fare anche con le scarpe di tela e gomma per la ginnastica, o sala di musica o psicomotricità. Se portano un’uniforme, le classiche scarpe per la scuola, un paio sono sufficienti fino a quando si osserva che il piede è cresciuto.
Non dimenticarti che è sano e molto consigliato, quando tornano a casa, di togliersi le scarpe o sneakers sportive e si mettano le pantofole per stare in casa, e se esci con loro a fare un giro, si mettano delle altre scarpe, è molto salutare che cambino forma almeno una volta al giorno.
E per ricordarti solo che è per i suoi pedi:
Materiali naturali, come cuoio, anche nelle suole. Interni foderati senza cuciture, per evitare ferite. Misura la lunghezza del piede per scegliere bene la taglia. Dovrà sempre misurare più o meno un mezzo centimetro in più. Sappiamo che tutti dobbiamo “risparmiare” ma se puoi evitarlo, non lo fare sulle scarpe.
Risparmierai in futuro problemi di sviluppo dei suoi piedi.

Te lo ahorrarás en futuros problemas del desarrollo de sus pies.
Posted in: Notizie
Condividi