06 9480 6685

0 articoli

10 giochi per bambini in spiaggia

Stampa
Di Pisamonas 10 agosto 2015
Anche se la spiaggia è di per sé divertente, con l’acqua, le onde, la sabbia… Ci trascorriamo molto tempo e a volte i momenti possono farsi lunghi e noiosi. Ti proponiamo 10 giochi per bambini semplici e molto creativi, perché loro e anche tu ve la spassiate alla grande:

I portatori d’acqua
Si formano due squadre e ognuna mette un secchiello in riva al mare. Durante un tempo di 5 minuti ad esempio, si deve raccogliere acqua con una pala o una spugna e metterla nel secchiello, vince la squadra che ha riempito di più il secchiello!
La caccia al Tesoro
Si propone ai bambini che cerchino e portino delle cose che si trovano sulla spiaggia: conchiglie di una certa forma, pietre colorate… ecc. Quando trovano quello che avete chiesto, devono trovare qualcosa che avete nascosto in zona delimitata, chi la trova se la tiene. Se volete potete aiutarvi con secchiello e paletta. Meglio mettergli un cappellino per il sole e che portino i loro sandali da mare.
Il bowling in spiaggia
Faremo dei birilli di sabbia o con bottiglie d’acqua vuote. A squadre o individualmente vince chi fa centro! Uno dei giochi per bambini più facili e divertenti.
Gara di carriole
Uno cammina con le mani e l’altro gli prende i piedi, come se fosse una carriola, vince la coppia che arriva prima alla meta.
Che non cada una piuma
Faremo una montagna di sabbia umida e fissiamo una piuma o una pagliuzza sulla cima. Quindi dovremmo prendere poco alla volta la sabbia da questa montagna per farne un’altra. Vince chi riesce a fare la più grande senza che cada la piuma.
Tris
Con sassi o conchiglie si può organizzare questo gioco in un attimo e giocare piccoli e grandi.
Passa il ponte
Fai due squadre con i bambini, tutti meno uno si mettono in acqua fino alla vita. Quando conti 1,2,3… il bambino che è fuori dovrà passare immergendosi tra la gambe dei suoi compagni. Quando finisce si mette alla fine e il seguente fa lo stesso. Vince la squadra più rapida!
Concorso di salti pazzi
Bisogna fare salti divertenti! Si tratta di saltare imitando animali, personaggi, macchine, cantando o ballando. Una giuria deciderà qual è stato il salto più pazzo…
Seguire le orme
Traccia un percorso con orme, disegni fatti sulla sabbia o perfino con i propri sandali granchietti da spiaggia. I bambini devono seguirlo senza uscirne e nel minor tempo possibile. A seconda della età lo puoi complicare più o meno con curve, salti, zigzag…ecc.
In salvo sull’asciugamano
Fai un rettangolo e metti in ogni estremo un telo mare. Il gioco comincia con tutti bambini in piedi su un asciugamano e uno fuori dall’asciugamano. I bambini devono andare fino ad un altro asciugamano senza che il “cacciatore” li prenda nel cammino e senza uscire dal rettangolo. Se li prende, vince.
Speriamo che vi diverterete con tutti questi giochi! Buona estate!
Posted in: Notizie
Condividi